Mappa del Sentiero degli Gnomi

Gnomo Bàgnolo

ti da il benvenuto al Sentiero degli Gnomi di Bagno di Romagna


Secondo un’antica credenza il Bosco dell’Armina sarebbe abitato dagli Gnomi!

Vieni a scoprire la magia del Sentiero degli Gnomi: avventurati in questo Bosco magico alla ricerca dei nostri piccoli amici.

Info veloci

  • Ingresso gratuito
  • Aperto tutto l’anno a qualsiasi ora (*)
  • Accessibile dal Centro Storico di Bagno di Romagna
  • Percorso ad anello (circa 2 Km)
  • Sentiero di facile percorrenza (circa 45 min.)
  • Non percorribile con carrozzine o passeggini

(*) Seppur il Sentiero degli Gnomi sia sempre aperto, in inverno l’accessibilità potrebbe risultare compromessa a causa delle condizioni meteorologiche spesso avverse, che ne ostacolano la regolare manutenzione.


L’accesso al Sentiero

Ingresso Gratuito tutto l’anno


Il Sentiero è accessibile dai giardini pubblici nel Centro Storico di Bagno di Romagna, presso il ponte sul fiume Savio e si snoda lungo un percorso ad anello di circa 2 Km che si inerpica su per il Bosco dell’Armina, attrezzato con ponticelli, sculture di pietra, sagome di animali, casette di legno e pannelli con disegni e brani della favola che ha per protagonista lo Gnomo Bàgnolo.
Il Sentiero NON è percorribile con carrozzine o passeggini.
Seppur il Sentiero degli Gnomi sia sempre aperto, in inverno l’accessibilità potrebbe risultare compromessa a causa delle condizioni meteorologiche spesso avverse, che ne ostacolano la regolare manutenzione

Un Sentiero da Favola

Sorprendentemente Magico


Ideale per una passeggiata piacevole e rilassante fra natura e fantasia, il Sentiero incanterà soprattutto i più piccoli che giunti alla Radura degli Gnomi, custodi dei doni della Natura, potranno ammirare la Scuola, l’Osteria del buon bere… ma non troppo, il Cinema e l’Ostello dello gnomo stanco, la Balera della Gnoma Scatenata, il Gran Consiglio, il Pozzo dei Desideri costruito dal vecchissimo Knoc, la Biblioteca, le calde Terme, conoscere il ragno Tela Veloce, le lucciole Lampa e Dina e ammirare le casette di tanti altri compagni di Gnomo Bàgnolo.

Comunica con il Bosco

La Posta degli Gnomi


Scrivi la tua letterina a Gnomo Bàgnolo o ad uno dei suoi amici. Se vuoi inserisci anche un tuo disegno e lascia la tua busta presso la Posta degli Gnomi. I nostri piccoli amici leggeranno le tue parole e, insieme a tutti gli amici del bosco, cercheranno di esaudire i tuoi desideri, magari anche con un pizzico di… MAGIA! Cerca di essere dolce, perchè nel freddo dell’inverno un pensiero carino scalda il cuore…
Non dimenticare il tuo indirizzo e vedrai che, con un po’ di pazienza, una risposta arriverà!

Prossimi Eventi

Il Meteo degli Gnomi


Possibilità di pioggia
Martedì
Possibilità di pioggia
Max 12°/Min 4°
30%
Sereno
Domani
Sereno
Max 8°/Min 4°
10%
Possibilità di pioggia
giovedì
Possibilità di pioggia
Max 10°/Min 8°
40%
Possibilità di pioggia
venerdì
Possibilità di pioggia
Max 10°/Min 3°
60%
Sereno
sabato
Sereno
Max 7°/Min -1°
10%
Sereno
domenica
Sereno
Max 5°/Min -2°
0%

NOVITA’: Il Gioco degli Gnomi

da Giugno 2017: stampa la Mappa, risolvi gli Enigmi, vinci un OMAGGIO

Scopri come giocare:

stampa la Mappa per trovare e risolvere tutti gli enigmi

Gnomo Bagnolo

Gnomo Bàgnolo e la sua Grande Avventura

Bàgnolo non era uno gnomo come gli altri, era sempre stato uno gnomo curioso, un esploratore, ogni giorno in giro per i boschi in compagnia dell’amico scoiattolo “Coda Rossa”Continua ...
Leggi tutta la Storia …
Più di
0
Visitatori all'anno
Oltre
0
Sorprese lungo il Sentiero
Più di
0
Letterine ricevute dagli Gnomi
Almeno
0
GNOMI AVVISTATI!

Gli Gnomi e le Erbe per curarsi

Gli gnomi sono grandi esperti nella ricerca e buon utilizzo delle erbe del Bosco…


  • CAMOMILLA

    (Matricaria chamomilla L.)
    è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Asteraceae.
    Per fare dei sogni d’oro

  • ERBA DI S. GIOVANNI

    (Hypericum perforatum)
    è una pianta officinale del genere Hypericum con proprietà antidepressive e antivirali.
    Per tirarsi su di morale

  • DENTE DI LEONE

    (Taraxacum officinale)
    è una pianta a fiore (angiosperma) appartenente alla famiglia delle Asteracee.
    Per andare al bagno!!!

Gnomo delle Erbe
  • ROSMARINO

    (Rosmarinus officinalis)
    è un arbusto appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.
    Per un fisico più forte

  • SALVIA

    (Salvia officinalis)
    la salvia comune è un piccolo arbusto sempreverde.
    Per avere denti bianchissimi

  • TIMO

    (Thymus)
    è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.
    Per curare la tosse

Il Sentiero da favola nel Bosco dell’Armina


Il sentiero, segnalato da un colorato cartello, inizia dai giardini pubblici di Bagno di Romagna, in Via Lungo Savio. Una volta attraversato il ponticello sul fiume Savio, si è già immersi nel bosco e nella fantasia: si sale inoltrandosi nel folto della vegetazione, tra rocce e massi, costeggiando il torrente Armina.

Il sentiero è largo, agevole, scandito ed accompagnato da ponticelli, cartelli con disegni, sculture di pietra, sagome di animali, casette di legno ove i bimbi possono lasciare messaggi per gli amici Gnomi. Giunti alla fonte dell’Armina, si prosegue sulla sinistra ancora in leggera salita e, seguendo le indicazioni, fino alla “Radura degli gnomi” ove si può sostare prima di scendere verso la fonte. Nella radura potrete fermarvi al TEATRINO di Bàgnolo per fare qualche foto “diventando per qualche istante anche voi dei piccoli gnomi”.

E’ un sentiero di poco più di 2 km, di facile percorrenza che si compie con tranquillità in circa 45 minuti, frequentato da un grande numero di persone d’ogni età: per molti è l’occasione di una passeggiata godevole e rilassante, per altri il primo incontro con la natura; per i bimbi quello con la fantasia, col piacere di incontrare favole; per i loro genitori col desiderio di raccontarle di nuovo: potere degli Gnomi!

Dicono di noi

facebook

tripadvisor

facebook

tripadvisor